Top
  >  Destinazioni   >  Europa   >  Cosa vedere a Parigi in 4 Giorni – l’itinerario perfetto del 2024
cosa vedere a Parigi in 4 giorni, itinerario e consigli

Benvenuti in questo nostro nuovo articolo su cosa vedere a Parigi in 4 giorni, l’itinerario perfetto del 2024 ma prima di iniziare vi voglio svelare qualche info in più!

Parigi è una metropoli enorme! Quindi il primo consiglio super utile è quello di dividere la capitale francese in diverse zone così da organizzare al meglio il proprio viaggio, infatti qui troverai l’itinerario diviso in giorni e zone!

Giorno 1: zona Torre Eiffel – Arco di Trionfo – Champs Elysées

Iniziamo il nostro itinerario, partendo da cosa vedere a Parigi in 4 giorni!

Per prima cosa, il primo giorno bisogna arrivare in Hotel e lasciare le valige, se come noi optate per Montmatre, arrivare dall’aeroporto di Orly sarà molto facile e ci impiegherete circa 30/45 minuti, qui vi lascio l’articolo su “Dove dormire a Parigi“.

Lasciati i bagagli in camera, immergetevi al meglio nel cuore di Parigi, partendo visitando la Torre Eiffel, se alloggerete al Niepce Hotel avrete la linea M13 a neanche 200 metri super comoda per fare i vari cambi e arrivare alla Torre Eiffel, da cui potrete passeggiare lungo il canale, fare anche il giro in battello che c’è ogni ora circa e poi spostarvi verso l’Arco di Trionfo ed infine visitare di sera la via Champs Elysées.

Giorno 2: Louvre – Ile de la cité (Notre Dame, Sainte Chapelle, Quartiere latino)

La mattina belli carichi vi consigliamo la visita del Louvre, va prenotato l’ingresso online e se avete meno di 25 anni è gratis, invece se avete più di 25 anni vi consiglio di fare la Museum Pass, trovi tutti i consigli sui musei in questo articolo “Consigli per visitare Parigi

Qui a Louvre, di media spenderete dalle 2 alle 4 ore, quindi dopo la visita, vi consigliamo di rifocillarvi al centro commerciale prima di ripartire per la Zona Ile de la cité, dove potrete vedere dall’esterno il Notre Dame, anzi da oggi 8 dicembre riapre al pubblico dopo tantissimo tempo.

Potrete vedere la Sainte Chapelle, ricordatevi che chiude alle 17.00, e infine passeggiare la sera nel quartiere latino.

Giorno 3: Museo d’Orsay – Opera Garnier – Montmatre (Mouline Rouge – Sacre Coeur)

Questa giornata partirà con la visita del Museo d’Orsay, proseguirà verso l’Opera Garnier e infine si concluderà con il quartiere di Montmatre, godetevi quella che secondo me, è la zona più particolare di Parigi!

Vi ricordo che per i Musei, se siete appassionati, vi conviene acquistare la Museum Pass, vi lascio qui il link per acquistarla sul sito ufficiale
Per visitare questo quartiere, vi consiglio di partire dal punto più alto arrivando con la metro a Montmatre, salire fino al Sacre Coeur, passando dalla piazza degli artisti Place du Tertre e poi scendendo arrivare fino al Mouline Rouge

Giorno 4: Pantheon – Hôtel national des Invalides – Torre di Montparnasse

Cosa vedere a Parigi in 4 giorni

Concludiamo la guida su cosa vedere a Parigi in 4 giorni e il nostro itinerario perfetto per il 2024, con il quarto giorno che lo dedicheremo alla visita del Pantheon, dove si trovano le tombe di personaggi famosissimi, proseguiremo all’Hôtel National Des Invalides dove si trova la tomba di Napoleone

per concludere la giornata godetevi il tramonto dal punto più alto di tutta Parigi, ossia la Torre panoramica di Montparnasse ad oltre 200 metri d’altitudine! Scopri tutte le info qui!

Spero di esservi stata utile, trovate tantissimi altri consigli su Parigi e anche altre destinazioni sul nostro blog, in più vi ricordo che ci occupiamo di realizzare itinerari personalizzati su misura, trovi le info qui!

post a comment